Politicanti leghisti come tutti gli altri

10 aprile 2012 | Politica | di Cesario Picca | 0 Commenti

lega Quindi abbiamo scoperto (?) che anche i politicanti della Lega Nord sono come tutti gli altri. Roma ladrona, come la chiamano loro, evidentemente li avrà infettati. Almeno è quello che si evince da quanto sta emergendo in queste ore dall’inchiesta giudiziaria sullo scialacquamento da parte dei leghisti del denaro dei cittadini per scopi privati. A dire il vero non ci voleva questa inchiesta per farci capire che i leghisti sono come tutti gli altri politicanti. Solo chiacchiere e interessi propri. Il bene e l’interesse pubblico sono solo belle locuzioni con cui sciacquarsi la bocca all’occorrenza. In effetti sarebbe interessante capire cosa hanno fatto i ministri leghisti durante la loro permanenza nei vari governi di cui hanno fatto parte. Di primo acchito mi viene in mente la brutta storia delle frequenze tv regalate. Un provvedimento del governo di cui facevano parte che prevedeva di regalare un bene pubblico a Rai e a Mediaset. Queste aziende poi tra qualche anno avrebbero potuto venderle e guadagnare alla faccia dei cittadini che non solo fanno fatica ad andare avanti ma si ritrovano sommersi di tasse.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*